domenica 26 febbraio | 09:53
pubblicato il 21/giu/2013 10:44

Caso Ruby: difesa Fede, c'e' super teste contro Imane Fadil

(ASCA) - Milano, 21 giu - Nel cosiddetto processo Ruby bis spunta un presunto super testimone in grado, con le proprie dichiarazioni, di mettere in difficolta' Imane Fadil, una delle giovani ragazze ospitate da Silvio Berlusconi ad Arcore che pero' si e' costituita parte civile del processo contro Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti, chiedendo un risarciemnto di 2 milioni di euro in caso di condanna degli imputati. A parlarne, oggi in aula, e' stato l'avvocato Alessandra Guerini, difensore dell'ex direttore del Tg4. Il legale ha spiegato che il teste si chiama Manuel Giovine, e che le sue dichiarazioni rese ai magistrati di Roma sono gia' state trasmesse a Milano. Il pm Antonio Sangermano ha negato questa circostanza, assicurando di non aver ricevuto nulla.

Poi ha sottolineato: ''Non vorremmo che in questo processo si agitassero faccendieri e personaggi a libro paga''. Il rappresentante della pubblica accusa si e' dunque opposto all'acquisizione di queste dichiarazoni nel processo.

fcz/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech