mercoledì 18 gennaio | 13:46
pubblicato il 21/giu/2013 10:44

Caso Ruby: difesa Fede, c'e' super teste contro Imane Fadil

(ASCA) - Milano, 21 giu - Nel cosiddetto processo Ruby bis spunta un presunto super testimone in grado, con le proprie dichiarazioni, di mettere in difficolta' Imane Fadil, una delle giovani ragazze ospitate da Silvio Berlusconi ad Arcore che pero' si e' costituita parte civile del processo contro Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti, chiedendo un risarciemnto di 2 milioni di euro in caso di condanna degli imputati. A parlarne, oggi in aula, e' stato l'avvocato Alessandra Guerini, difensore dell'ex direttore del Tg4. Il legale ha spiegato che il teste si chiama Manuel Giovine, e che le sue dichiarazioni rese ai magistrati di Roma sono gia' state trasmesse a Milano. Il pm Antonio Sangermano ha negato questa circostanza, assicurando di non aver ricevuto nulla.

Poi ha sottolineato: ''Non vorremmo che in questo processo si agitassero faccendieri e personaggi a libro paga''. Il rappresentante della pubblica accusa si e' dunque opposto all'acquisizione di queste dichiarazoni nel processo.

fcz/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa