sabato 03 dicembre | 06:18
pubblicato il 19/nov/2014 16:58

Caso Moro, Alfano: pronti a declassificare tutti i documenti

Nuovi atti alla Commissione d'inchiesta, "massima collaborazione"

Caso Moro, Alfano: pronti a declassificare tutti i documenti

Roma, 19 nov. (askanews) - "Come in passato il Ministero dell'Interno fornirà la massima collaborazione. Siamo pronti a declassificare tutto. Io sono titolare dell'amministrazione più efficiente da questo punto di vista e che adempie in pieno al dovere della trasparenza". Lo ha assicurato il titolare del Viminale Angelino Alfano, consegnando alla Commissione parlamentare d'inchiesta sul rapimento e la morte di Aldo Moro nuova documentazione su quei tragici fatti, così come richiesto nei mesi scorsi dal presidente dell'organismo parlamentare Giuseppe Fioroni.

"Nel corso della nuova disamina della richiesta pervenuta dal presidente Fioroni - ha spiegato Alfano in Commissione - è stato individuato un limitato compendio di atti di cui non risulta l'acquisizione da parte di altre commissioni che lascio agli atti. Alcuni sono ancora classificati come 'riservati' e, quindi - ha spiegato - c'è il divieto di divulgazione per cui ho già richiesto procedura di immediata declassificazione".

Per la maggior parte dei documenti si tratta, invece, di atti non classificati: "Evidenzio - ha aggiunto Alfano - che in essi sono riportati nominativi ed elementi di relazioni con partners stranieri che è previsto non siano di libera divulgazione per ancora molti anni. Comunque non si tratta di segreti e men che meno di segreti di Stato", ha quindi precisato Alfano. Dall'inizio del 1999 al 2014, comunque, sulla vicenda sarebbe stato prodotto un "carteggio di non trascurabile consistenza quantitativa" con circa 500 documenti custoditi negli archivi del ministero dell'Interno ai quali non si ha accesso e che sono conservati presso una segreteria speciale blindata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari