venerdì 09 dicembre | 11:31
pubblicato il 29/gen/2013 19:09

Caso Aldrovandi: tre agenti condannati sconteranno 6 mesi in carcere

Caso Aldrovandi: tre agenti condannati sconteranno 6 mesi in carcere

(ASCA) - Roma, 29 gen - Si spalancano le porte del carcere per tre degli agenti di polizia condannati per l'omicidio di Federico Aldrovandi, il giovane morto nel 2005 a Ferrara dopo essere stato sottoposto a un controllo da parte delle forze dell'ordine. Il Tribunale di sorveglianza di Bologna ha stabilito che Paolo Forlani, Monica Segatto e Luca Pollastri debbono scontare dietro le sbarre sei mesi di pena residua dei tre anni e mezzo che erano stati loro inflitti per eccesso colposo nell'omicidio colposo, con tre anni coperti dall'indulto. I giudici hanno respinto la richiesta degli avvocati che avevano sollecitato un affidamento ai servizi sociali per gli agenti, tutti e tre ancora in servizio nella Polizia di Stato. Il 26 febbraio verra' discusso il caso del quarto poliziotto condannato, Enzo Pontani, rinviato per vizio di notifica. ''Il nuovo Parlamento che verra' faccia diventare reato la tortura anche in Italia'', ha commentato su twitter il leader dei Sinistra, Ecologia e Liberta', Nichi Vendola.

Dello stesso avviso Ilaria Cucchi, candidata con Rivoluzione civile - Lista Ingroia e sorella di Stefano, vittima di un caso analogo. ''Il caso di Federico Aldrovandi e i risultati ottenuti devono far riflettere tutti sulla necessita' e l'urgenza di introdurre in Italia il reato di tortura e, se verro' eletta, questo sara' il primo tema che affrontero'. Non possiamo piu' attendere perche' non vogliamo che si ripetano ancora casi simili in cui degli innocenti perdono la vita''. Protesta invece il sindacato indipendente di Polizia Coisp, che parla di ''campagne d'odio e denigrazione delle Forze dell'Ordine''.

Lo studente ferrarese, che all'epoca aveva 18 anni, fu fermato nella notte del 25 settembre del 2005 e nella colluttazione con quattro agenti perse la vita per ''asfissia da posizione'', con il torace schiacciato sull'asfalto dalle ginocchia dei poliziotti. Sul cadavere erano presenti decine di contusioni ed ecchimosi.

uda/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Cortina Wine Club, il 29 dicembre nel cuore delle Dolomiti
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina