giovedì 08 dicembre | 01:20
pubblicato il 18/gen/2011 19:30

Caserta, sfratto esecutivo a Parco Primavera: abitanti protestano

Alcune famiglie vi risiedono dopo il terremoto dell'80

Caserta, sfratto esecutivo a Parco Primavera: abitanti protestano

Trentadue famiglie vivono dai tempi del terremoto dell'Ottanta al Parco Primavera di Caserta, l'emergenza di allora è diventata quotidianità, ma per queste persone ora si ripropone l'incubo di rimanere senza un tetto. Le autorità hanno disposto lo sfratto di alcuni nuclei famigliari composti da anziani e famiglie in molti casi privi di reddito, dopo che la proprietà dello stabile per l'ennesima volta ha chiesto lo sgombero dei locali. Il Comune, che da anni paga un canone di locazione non sì è accordato sul prezzo per acquistare gli stabili come spiega Francesco Altieri del sindacato unione inquilini. Durante lo sgombero ci sono stati attimi di tensione, sul posto sono intervenute le forze dell'ordine e alla fine si è riusciti a raggiungere un accordo con la proprietà e a rinviare lo sfratto di due settimane. Il commissario prefettizio di Caserta ha fatto sapere che intende accelerare le procedure per l'assegnazione del bando di gara per l'acquisto di nuovi alloggi da destinare all'edilizia popolare.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni