martedì 17 gennaio | 14:10
pubblicato il 19/nov/2011 14:03

Caserta, beni confiscati a camorra diventano centri per i giovani

Ostello e centro di aggregazione nelle ville di due ergastolani

Caserta, beni confiscati a camorra diventano centri per i giovani

Un ostello della gioventù e un centro di aggregazione giovanile: così i beni confiscati alla camorra tornano a nuova vita grazie all'impegno del consorzio Agrorinasce, che riunisce sei comuni della provincia di Caserta, Casal di Principe, San Cipriano d'Aversa, Casapesenna, San Marcellino, Santa Maria La Fossa e Villa Literno. I due beni che hanno ottenuto il finanziamento da 1 milione e 299mila euro si trovano a Casapesenna: sono due villini confiscati a due condannati all'ergastolo. Il primo, in via Cagliari, apparteneva a Luigi Venosa, conosciuto come O' cocchiere, il secondo, in via Raffaello, ad Alfredo Zara. I fondi arrivano dal ministero dell'Interno attraverso il PON Sicurezza per lo sviluppo del Mezzogiorno 2007-2013. Una vittoria per il consorzio Agrorinasce, nato nel 1998 per rafforzare la legalità in un'area ad alta densità criminale, che gestisce numerosi beni, come spiega l'amministratore delegato Giovanni Allucci.Le due strutture avranno una funzione integrata, con lo scopo di attirare i giovani, favorire gli scambi interculturali e la socializzazione e prevenire fenomeni di disagio giovanile. Nel centro ci saranno una sala lettura, una per incontri e mostre, laboratori di pittura, ceramica e scultura e un caffè letterario.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa