sabato 03 dicembre | 19:31
pubblicato il 20/giu/2012 17:35

Casa/ Mercato in flessione, ma Roma diventa un affare

Ottimismo su strumenti di investimento, come fondi immobiliari

Casa/ Mercato in flessione, ma Roma diventa un affare

Roma, 20 giu. (askanews) - Due studi di settore danno speranza per lo "stato di salute" della Capitale: nonostante anche il comparto immobiliare risenta della crisi, Roma è la meta preferita per investimenti su abitazioni e alberghi ed è seconda solo a Milano per gli uffici. E' il dato che emerge dall'analisi del Sentiment e della sua traduzione grafica, il Fiups, che passa da un valore di 16,91 a 16,70 nei primi quattro mesi dell'anno. Il Sentiment del settore, curato da Sorgente Group e dall'Università degli Studi di Parma (Dipartimento di Economia) in collaborazione con Federimmobiliare, ha intervistato gli operatori per capire le loro aspettative: i prezzi delle case sono destinati a scendere, ma c'è ottimismo su alcuni strumenti di investimento, come i fondi immobiliari. Secondo il 15,69% degli intervistati, infatti, aumenterà la richiesta di fondi ordinari riservati e di fondi speculativi (21,57%). "Nonostante tutte le indagini confermino che anche il mattone risente della situazione di crisi ormai generale e in particolare della riduzione degli scambi, la città di Roma si dimostra una meta ideale per gli investimenti" - dichiara Valter Mainetti, Amministratore Delegato di Sorgente Group. "Come operatore specializzato in fondi immobiliari, registriamo ancora forte interesse per il mattone". Gli investimenti da parte degli istituzionali, soprattutto fondi pensione e casse di previdenza, rimangono infatti stabili, in particolare aumenteranno nel settore uffici e tenderanno a diminuire nel residenziale. I prezzi degli immobili continueranno a scendere nei prossimi mesi, soprattutto per le case (per il 51,25% degli intervistati) e per gli edifici industriali (46,25%). Sfide importanti per la Città Eterna secondo lo studio "Roma 2020", realizzato sempre da Sorgente Group e da Scenari Immobiliari sulla trasformazione della Capitale nei prossimi 8 anni. Crescita della popolazione, collegamento con il resto del mondo e aumento di turisti sono le opportunità da cogliere. Nuovi progetti (soprattutto nell'area Eur e Roma Sud) daranno nuovo impulso al mercato immobiliare, insieme ad un'importante trasformazione delle zone storiche.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari