venerdì 20 gennaio | 09:20
pubblicato il 20/giu/2012 17:35

Casa/ Mercato in flessione, ma Roma diventa un affare

Ottimismo su strumenti di investimento, come fondi immobiliari

Casa/ Mercato in flessione, ma Roma diventa un affare

Roma, 20 giu. (askanews) - Due studi di settore danno speranza per lo "stato di salute" della Capitale: nonostante anche il comparto immobiliare risenta della crisi, Roma è la meta preferita per investimenti su abitazioni e alberghi ed è seconda solo a Milano per gli uffici. E' il dato che emerge dall'analisi del Sentiment e della sua traduzione grafica, il Fiups, che passa da un valore di 16,91 a 16,70 nei primi quattro mesi dell'anno. Il Sentiment del settore, curato da Sorgente Group e dall'Università degli Studi di Parma (Dipartimento di Economia) in collaborazione con Federimmobiliare, ha intervistato gli operatori per capire le loro aspettative: i prezzi delle case sono destinati a scendere, ma c'è ottimismo su alcuni strumenti di investimento, come i fondi immobiliari. Secondo il 15,69% degli intervistati, infatti, aumenterà la richiesta di fondi ordinari riservati e di fondi speculativi (21,57%). "Nonostante tutte le indagini confermino che anche il mattone risente della situazione di crisi ormai generale e in particolare della riduzione degli scambi, la città di Roma si dimostra una meta ideale per gli investimenti" - dichiara Valter Mainetti, Amministratore Delegato di Sorgente Group. "Come operatore specializzato in fondi immobiliari, registriamo ancora forte interesse per il mattone". Gli investimenti da parte degli istituzionali, soprattutto fondi pensione e casse di previdenza, rimangono infatti stabili, in particolare aumenteranno nel settore uffici e tenderanno a diminuire nel residenziale. I prezzi degli immobili continueranno a scendere nei prossimi mesi, soprattutto per le case (per il 51,25% degli intervistati) e per gli edifici industriali (46,25%). Sfide importanti per la Città Eterna secondo lo studio "Roma 2020", realizzato sempre da Sorgente Group e da Scenari Immobiliari sulla trasformazione della Capitale nei prossimi 8 anni. Crescita della popolazione, collegamento con il resto del mondo e aumento di turisti sono le opportunità da cogliere. Nuovi progetti (soprattutto nell'area Eur e Roma Sud) daranno nuovo impulso al mercato immobiliare, insieme ad un'importante trasformazione delle zone storiche.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale