sabato 21 gennaio | 04:00
pubblicato il 18/gen/2011 10:50

Caro-benzina al Sud, non si ferma la corsa dei prezzi

Le verde anche oltre 1,56 euro, dati ufficiali a 1,53

Caro-benzina al Sud, non si ferma la corsa dei prezzi

Nuovi rincari per i prezzi dei carburanti, con la benzina che nel Mezzogiorno supera ufficialmente quota 1,53 euro al litro, avvicinandosi al record segnato nel 2008. Picco di prezzo per altro già superato in alcuni distributori, è il caso di questa stazione Q8 nell'Avellinese, dove un litro di verde ha sfondato la soglia degli 1,56 euro. In molti distributori del Sud, comunque, i prezzi della benzina volano da giorni oltre l'euro e mezzo al litro, conseguenza di rincari che, come rileva Quotidiano energia, hanno riguardato pressoché tutte le compagnie petrolifere. Secondo i dati Istat a dicembre 2010 la benzina è aumentata su base annua del 9,9%, il gasolio del 14%. Il Codacons ha lanciato l'allarme per i consumatori: se il trend non cambierà, ad agosto un litro di verde potrebbe costare 1 euro e 80 centesimi.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4