sabato 10 dicembre | 18:35
pubblicato il 26/mar/2012 14:20

Caro-benzina, a Napoli il Comune rende noti i prezzi più bassi

Operazione trasparenza in città a tutela dei consumatori

Caro-benzina, a Napoli il Comune rende noti i prezzi più bassi

Napoli (askanews) - Contro il caro-benzina arriva da Napoli un'interessante proposta a tutela dei consumatori e anche degli stessi benzinai, o almeno di quelli onesti i cui guadagni anziché crescere, con il continuo variare dei listini, tendono a diminuire. Di cosa si tratta ce lo ha spiegato l'assessore comunale allo Sviluppo, Marco Esposito."Nella comunicazione si segnala sempre il prezzo più alto - dice - noi vogliamo segnalare il prezzo più basso in città, per ora in via sperimentale una volta a settimana. Si possono risparmiare anche 20 centesimi al litro, su un pieno sono 8 euro, non è poco. Segnalare il prezzo più basso oroienterà i consumatori e forse porterà anche a risparmi sugli altri listini".La campagna prevede comunicazioni corrette e trasparenti anche sulle sovrattasse regionali: quelle sul diesel, ad esempio, a Napoli non sono applicate quindi la giusta differenza di prezzo tra benzina e gasolio dev'essere di almeno 12 centesimi. Altre iniziative, invece, riguardano le liberalizzazioni, al via dal 26 marzo. "Prevedono per i benzinai - continua Esposito - la possibilità di vendere altri beni. Ma questo a Napoli non sarà possibile allora apriamo un tavolo con le associazioni di categoria per studiare caso per caso come allargare i licenzi e gli spazi e pratiocare meno alti sulla benzina".Da giugno, inoltre, la possibilità per i benzinai di rifornirsi da qualunque produttore dovrebbe consentire ulteriori abbassamenti dei prezzi. Tutte iniziative, spiega Rosario Stornaiuolo di Federconsumatori, utili per tutelare gli interessi degli automobilisti."Nello stesso quartiere - dice - assistiamo a prezzi divesrio della benzina. Questo deve finire, quindi un monitoraggio che denuncia quello che succede può servire per calmierare i prezzi della benzina che oramai è alle stelle".

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina