mercoledì 22 febbraio | 07:48
pubblicato il 06/mar/2013 13:39

Carni avariate e contaminate, denunciato un macellaio a Palermo

Operazione dei carabinieri: prodotti alimentari contaminati

Carni avariate e contaminate, denunciato un macellaio a Palermo

Palermo, (askanews) - Carne congelata in un cattivo stato di conservazione e pronta a essere portata sui banchi della sua macelleria. I carabinieri di Palermo, insieme ai Nas, hanno denunciato a piede libero un macellaio palermitano di 35 anni. All'interno di un capannone di sua proprietà sono state rinvenute carni conservate in cattive condizioni igienico-sanitarie.I militari hanno trovato all'interno di un box in muratura per il ricovero di animali, un congelatore contenente svariati tipi di carni, avicole, agnello, nonché interiora e prodotti ittici.Gli alimenti risultavano bruciati dal freddo e contaminati da residui di alimenti precedentemente congelati.In un appezzamento di terreno adiacente al capannone, l'uomo custodiva diversi animali che saranno oggetto di accertamenti sanitari.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia