giovedì 23 febbraio | 22:25
pubblicato il 20/ago/2013 14:27

Card. Amato: Wojtyla santo nel 2014 insieme a papa Roncalli

(ASCA) - Rimini, 20 ago - Papa Giovanni Paolo II e Giovanni XXII saranno fatti santi ''probabilmente nel 2014''. E' quanto ha detto il cardinal Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle cause dei Santi, incontrando i giornalisti in occasione del Meeting di Comunione e Liberazione a Rimini. Sui tempi della canonizzazione di Wojtyla, Amato ha spiegato che ''la canonizzazione proseguira' assieme a quella di Roncalli, come ha detto il papa'' ai giornalisti durante il ritorno dalla Giornata Mondiale della Gioventu'. ''Credo che sia difficile entro quest'anno. Piu' probabile il prossimo''. Riguardo alle cause di beatificazione di papa Paolo VI e di monsignor Oscar Romero, il prefetto della Congregazione delle cause dei Santi ha riferito che stanno proseguendo ''con i loro tempi'' che ''non dipendono'' dalla Congregazione delle cause dei santi, ma da quelli dettati dalle istanze della ''postulatura'' necessarie per promuovere una causa di beatificazione. did/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech