domenica 11 dicembre | 13:17
pubblicato il 19/giu/2013 12:00

Carceri/Cancellieri:Studiamo riconversione caserme inutilizzate

"Per detenuti modesta pericolosità. Entro anno nuovi 4mila posti"

Carceri/Cancellieri:Studiamo riconversione caserme inutilizzate

Roma, 19 giu. (askanews) - "Ho allo studio l'istituzione di un circuito penitenziario che comprenda edifici - oggi di fatto inutilizzati - già adibiti a caserme, che potrebbero essere convertiti, con una spesa limitata, in istituti penitenziari leggeri, nei quali concentrare quei detenuti di modesta pericolosità sociale, per dare loro un più facile accesso al lavoro ed alle attività sociali". Lo ha detto il ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri rispondendo al question time alla Camera a un'interrogazione sul sovraffollamento carcerario. Secondo il ministro inoltre "va innanzitutto completato il piano per l'edilizia carceraria: l'attuazione del piano, affidata a un Commissario straordinario del Governo, sta proseguendo secondo il cronoprogramma stabilito e alla fine del corrente anno saranno consegnati all'amministrazione penitenziaria più di 4.000 posti detentivi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina