giovedì 19 gennaio | 03:38
pubblicato il 23/mar/2012 17:24

Carceri/ Parma, detenuto 25enne si suicida in cella

Era in carcere per omicidio studentessa 17enne e un tassista

Carceri/ Parma, detenuto 25enne si suicida in cella

Roma, 23 mar. (askanews) - Si è suicidato in cella il 25enne Stefano Rossi, detenuto per duplice omicidio a Parma. Lo conferma il suo avvocato Stefano Molinari, spiegando che è stato trovato morto nella sua cella nel carcere di via Burla. L'avvocato, che più volte ha chiesto che al giovane fosse riconosciuta la seminfermità mentale, non vuole commentare: "Sarebbe inutile". Il 25enne era in carcere per l'omicidio, avvenuto il 28 marzo 2006 della studentessa Virginia Fereoli, 17 anni, prima strangolata, poi accoltellata in un parco di Felino, e del tassista Andrea Salvarani, ucciso poche ore più tardi con un colpo di pistola alla testa. "Nonostante ogni buona intenzione da parte dell'Amministrazione penitenziaria - denuncia Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del sindacato autonomo di polizia penitenziaria - quella delle morti in carcere resta un problema insoluto e, probabilmente, irrisolvibile, considerate le enormi carenze di personale di polizia penitenziaria e di altre figure professionali, oltre, ovviamente, al sovraffollamento". "In Italia - continua Durante - mancano 6.500 unità di personale tra agenti, sovrintendenti ed ispettori, in Emilia Romagna ne mancano 650. Anche a Parma mancano oltre cento unità di personale. Gli eventi critici, tra suicidi, tentativi di suicidio, aggressioni, gesti di autolesionismo e danneggiamento a beni dell'amministrazione - conclude - superano i 200 al giorno nei 206 istituti del nostro Paese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina