domenica 04 dicembre | 19:24
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Carceri/ In 2011 un suicidio ogni 6 giorni, oltre mille tentativi

Istat: Più di 5mila gli atti di autolesionismo

Roma, 18 dic. (askanews) - Nel 2011 sono stati registrati 63 casi di suicidio (praticamente uno ogni sei giorni, ndr) e 1.003 di tentato suicidio nelle carceri italiane, mentre gli atti di autolesionismo sono stati 5.639. Calcolando i tassi rispetto alla popolazione dei detenuti negli istituti penitenziari si tratta di un tasso di suicidio dello 0,9 per 1.000 detenuti, un tasso di tentato suicidio del 14,9 per mille e di autolesionismo dell'83,8 per 1.000. Lo dice l'Istat nel rapporto ' (2011)', presentato oggi. Tassi di suicidio, di tentato suicidio e di autolesionismo sono più alti tra gli internati (rispettivamente pari all'5,2, al 32,3 e al 116,2 per 1.000) con un andamento in aumento rispetto al 2010. I tassi di suicidio sono più alti della media anche per gli imputati (1,2 per mille) e meno per i condannati (0,6 per 1.000). Nel 2011 i suicidi hanno riguardato quasi interamente solo uomini (1,1 per mille detenuti maschi - 0,8 per gli italiani e 1,2 per gli stranieri), cioè una quota otto volte superiore a quella della popolazione maschile italiana, il cui tasso di suicidio è pari allo 0,1 per mille abitanti (Statistica sulle cause di morte, anno 2009). I tassi dei tentati suicidi sono più alti per le donne sia italiane che straniere, quelli di autolesionismo sono maggiori tra i detenuti maschi stranieri e le detenute italiane.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari