venerdì 02 dicembre | 23:54
pubblicato il 21/gen/2014 16:13

Carceri: il ''tour'' Ugl parte da Torino dopo tragedia dicembre

(ASCA) - Torino, 21 gen 2014 - Dopo l'omicidio suicidio di un mese fa, inizia proprio da Torino il tour dell'Ugl Polizia Penitenziaria che prevede la visita dei maggiori istituti di pena nazionali per verificare le condizioni di lavoro del personale della Polizia Penitenziaria. ''L'Ugl in campo per dare voce agli eroi silenziosi, questo il motivo delle assemblee e delle visite'', dichiara il segretario Nazionale Ugl Polizia Penitenziaria Giuseppe Moretti, ricordando che la tragedia di Torino, dove una guardia carceraria ha sparato a un ispettore togliendosi poi la vita, ''deve far riflettere in molti su quali siano le reali condizioni di lavoro per il personale''. ''Un tema toccato e rilanciato con il personale e' quello dello stress correlato da lavoro'', aggiunge Luca Pantanella, Segretario generale Territoriale dell'Ugl, che con amarezza sottolinea ''come dall'emanazione della legge 81/08 su questo tema, si sta andando esattamente all'opposto, in quanto si lavora di piu' e si guadagna meno visto il blocco economico che agisce sul comparto sicurezza, e quindi e' normale che aumenta in maniera pericolosa lo stress''. com/eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari