martedì 21 febbraio | 18:27
pubblicato il 24/ott/2013 14:22

Carceri: Cancellieri, a rischio servizi per detenute straniere

(ASCA) - Roma, 24 ott - Se il carcere deve soprattutto costituire una possibilita' di riabilitazione, questo importante aspetto, anche sotto il profilo costituzionale, rischia di entrare in crisi causa le perduranti difficolta' economiche in cui si dibatte l'amministrazione centrale e gli enti locali. L'allarme e' stato lanciato oggi dal ministro di Grazia e Giustizia, Annamaria Cancellieri che ha fatto esplicito riferimento alle donne di origine straniera attualmente detenute nei nostri carceri. Un numero di persone percentualmente consistente e, spesso, con figli a carico.

Parlando in audizione presso la Commissione diritti umani del Senato, il Guardasigilli ha, infatti, ricordato che in tutte le strutture penitenziarie femminili o sezione femminili di istituto, ''la presenza di servizi educativi per la prima infanzia e socio sanitari, messi a disposizione dagli Enti Locali competenti, consente di attuare percorsi di reinserimento e recupero sociale delle donne tramite progetti di istruzione, formazione, accompagnamento al lavoro e mediazione linguistico culturale''.

Proprio questo ultimo punto, ha aggiunto la Cancellieri in audizione, ''appare di particolare rilevanza, data la presenza percentualmente consistente di detenute straniere all'interno dell'insieme di detenute con prole al seguito''.

In molti istituti sono, infatti, presenti, ha riferito ancora il ministro, servizi di mediazione linguistico culturale, finanziati da Enti Locali o da dal terzo settore, comunque al di fuori degli ordinari capitoli di bilancio dell'Amministrazione. ''La situazione economica attuale, con la decurtazione dei fondi sia alle amministrazione centrali che agli Enti locali e' probabile - non si e' nascosta il ministro - che conduca ad una contrazione di tali servizi che appaiono fondamentali nella gestione della popolazione detenuta straniera''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia