sabato 10 dicembre | 15:37
pubblicato il 28/nov/2013 12:48

Carcerci: muore detenuto a Rebibbia, e' il 142esimo da inizio anno

Carcerci: muore detenuto a Rebibbia, e' il 142esimo da inizio anno

(ASCA) - Roma, 28 nov - ''Cristian Mendoza, una ragazzo detenuto di 28 anni, e' deceduto ieri notte nel carcere Rebibbia di Roma: Mendoza e' l'undicesimo detenuto che quest'anno e' morto nel carcere di Rebibbia e il 142esimo dall'inizio dell'anno nelle carceri italiane''. Lo rende noto Riccardo Arena nella rubrica 'Radio Carcere' in onda su Radio Radicale, che precisa che Rebibbia e' ''un penitenziario sovraffollato, che ospita oltre 1700 detenuti, e dove da mesi manca ancora il direttore titolare''.

''Non sono ancora chiare le cause del decesso, ma - precisa Arena - pare che il ragazzo sia morto dopo aver inalato il gas delle bombolette che i detenuti usano per cucinare, ma solo l'esito dell'autopsia sapra' fornire dati piu' certi''.

red/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina