sabato 03 dicembre | 02:02
pubblicato il 03/set/2012 14:51

Carbosulcis/ I minatori interrompono l'occupazione

La produzione dovrebbe riprendere domani

Carbosulcis/ I minatori interrompono l'occupazione

Roma, 3 set. (askanews) - I minatori della Carbosulcis hanno deciso questa mattina al termine di una riunione maratona di sospendere l'occupazione della miniera di Nuraxi Figus, dove da domenica scorsa di erano asserragliati a turno a una profondità di 373 metri. La produzione dovrebbe riprendere domani. La decisione segue l'annuncio del governo secondo cui la miniera - contrariamente a quanto previsto - non chiuderà il prossimo 31 dicembre. I lavoratori della Carbosulcis restano comunque in attesa di sviluppi e decisioni della Regione Sardegna, che deve fare il punto sulle modifiche del progetto per il carbone pulito che mira a rilanciare il bacino minerario del Sulcis.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari