martedì 28 febbraio | 09:46
pubblicato il 24/giu/2011 13:08

Capri, ultimatum alla centrale: mettersi in regola o sequestro

Gravi violazioni ambientali, i Pm: risolvere entro il 15 luglio

Capri, ultimatum alla centrale: mettersi in regola o sequestro

Capri rischia di rimanere senza elettricità in piena estate. La Procura di Napoli, infatti ha disposto il sequestro dell'unica centrale elettrica dell'isola, gestita dalla società Sippic, per gravi violazioni ambientali, qualora entro il 15 luglio non fossero eseguiti i lavori necessari per adeguare la struttura alle normative vigenti.Si tratta di una bella gatta da pelare per i gestori della centrale a carbone le cui ciminiere sbuffano continuamente un denso fumo nero che proprio non piace agli isolani che più volte, in passato, hanno protestato contro la Sippic.Il provvedimento giudiziario risale in realtà al dicembre del 2009 quando il Gip di Napoli dispose il sequestro preventivo di un gruppo elettrogeno e della centrale che dà energia ai due Comuni dell'Isola: Capri e Anacapri. Il gestore però ha chiesto continui rinvii per poter mettere a norma la struttura ma, di fatto, non ha mai eseguito i lavori. Fino all'ultimatum dei magistrati napoletani che scrivono: "pur consapevoli delle gravi conseguenze che si determineranno, in mancanza di fatti nuovi idonei a far cessare le violazioni entro e non oltre il 15 luglio verrà richiesta la revoca della facoltà d uso dello centrale".

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Barcellona: droni, 5G e telefoni vintage al Mobile World Congress
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech