mercoledì 22 febbraio | 08:14
pubblicato il 05/lug/2011 16:42

Capri, si finge prete e chiede elemosina ai turisti: arrestato

L'uomo bloccato vicino alla piazzetta dalla Polizia municipale

Capri, si finge prete e chiede elemosina ai turisti: arrestato

Vestito da prete chiedeva l'elemosina a commercianti e turisti di una delle piazze più affollate d'Italia, quella di Capri. Qualcuno ingannato dall'abito gli ha dato un'offerta altri si sono insospettiti per il suo continuo girovagare nella zona. Alla fine l'uomo è stato fermato e arrestato dalla Polizia municipale in una via vicino alla famosa piazzetta mentre ancora si aggirava fingendosi un prete: senza documenti, ha dichiarato chiamarsi Padre Nicola, di avere 66 anni, di essere di origine slava e di risiedere in un campo rom vicino a Napoli. Su di lui pendeva anche un decreto di espulsione, per questo dopo essere stato allontanato dall'isola, dovrà presentarsi all'ufficio stranieri della questura di Napoli dove gli sarà notificato il nuovo ordine di espulsione.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia