sabato 10 dicembre | 12:30
pubblicato il 05/giu/2011 12:38

Capri, frana costone roccioso: chiusa al transito via Krupp

La strada con vista su Faraglioni riaperta da Napolitano nel 2008

Capri, frana costone roccioso: chiusa al transito via Krupp

Chiusa al transito dei turisti la celebre via Krupp a Capri. La decisione è stata assunta per precauzione dopo il crollo di alcuni massi, che si sono staccati dal costone roccioso che sovrasta la famosa stradina a tornanti con vista sui Faraglioni e sulla baia di Marina Piccola. Dopo una prima parziale chiusura del rettilineo finale, il sindaco ha deciso di chiudere tutta la strada "per motivi di sicurezza e a tempo indeterminato". Via Krupp, rimasta chiusa per 32 anni, era stata inaugurata nel giugno 2008 dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano: il tratto interessato dal crollo non è però quello inaugurato dal Capo dello Stato, come spiega il vicesindaco Marino Lembo.La decisione è stata presa dopo un sopralluogo tecnico di polizia municipale e vigili del fuoco, seguito da un'ispezione con i tecnici comunali e rocciatori che si sono arrampicati sul costone. Ora bisogna bonificare il tratto pericolante e mettere in sicurezza il costone prima di poter riaprire la strada frequentata ogni giorno da migliaia di turisti.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina