lunedì 20 febbraio | 14:58
pubblicato il 20/nov/2013 12:00

Cappellacci proclama lutto in Sardegna per vittime alluvione

Per due giorni, 20 e 21 novembre, bandiere regione a mezz'asta

Cappellacci proclama lutto in Sardegna per vittime alluvione

Roma, 20 nov. (askanews) - Il presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci ha dichiarato il lutto su tutto il territorio regionale per le giornate del 20 e del 21 novembre "per le vittime che hanno perso la vita nella nostra isola" a causa dell'alluvione. Lo precisa in una nota la regione, spiegando che il presidente ha dichiarato il lutto stamattina e il decreto prevede l'esposizione a mezz'asta della bandiera della Regione in tutti gli uffici della Regione. "In queste ore - ha dichiarato il presidente Cappellacci, impegnato a Villacidro nella riunione di coordinamento con il prefetto Gabrielli e i sindaci del territorio - continuiamo ad operare per prestare assistenza ai cittadini colpiti dall'alluvione, ma è giusto esprimere anche con gli atti formali e l'inchino delle nostre bandiere il sentimento di cordoglio di un intero popolo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia