lunedì 23 gennaio | 01:20
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Capodanno/ Salerno, sequestrati 600 kg fuochi artificio illegali

Stipati in container dentro rimessaggio, denunciato 64enne

Roma, 29 dic. (askanews) - Sequestrati dalla polizia nel salernitano 600 chili di fuochi di artificio, ordigni esplosivi che erano stipati in un container dentro un rimessaggio autocarri. Denunciato un 64enne. Gli agenti delle volanti, dopo aver seguito una serie di movimenti sospetti a ridosso degli svincoli autostradali, hanno localizzato un'area di rimessaggio di autocarri, in via Etna, nel comune di Montecorvino Pugliano. La perquisizione ha portato al sequestro di circa 600 chili di fuochi artificiali artigianali, compresi nella IV e V categoria della tabella delle materie esplodenti, costipati all'interno di alcuni container, pronti per essere commercializzati illegalmente. Gli artificieri hanno messo in sicurezza l'ingente quantitativo di materiale esplodente e i manufatti sono stati poi sequestrati e trasportati in una ditta specializzata per la custodia giudiziale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4