lunedì 16 gennaio | 12:47
pubblicato il 31/dic/2011 18:12

Capodanno/ Palermo, petardo esplode in mano: grave un 14enne

Il bambino ha perso alcune dita e rischia di perdere la vista

Capodanno/ Palermo, petardo esplode in mano: grave un 14enne

Palermo, 31 dic. (askanews) - Un ragazzino di 14 anni è rimasto gravemente ferito a Palermo, dopo che un petardo gli è esploso in mano. Il bambino si trovava in casa, nel quartiere Zen, al momento dell'esplosione che gli ha causato la perdita di alcune dita e delle estese ustioni al volto. Trasferito all'ospedale di Villa Sofia, i sanitari al momento stanno sottoponendo il ragazzino ad un delicato intervento per cercare di salvargli la vista. Anche a Palermo, come in altri comuni d'Italia, l'amministrazione Comunale ha vietato l'uso di fuochi pirotecnici dalle 20 di stasera alle 7 di domani mattina.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Napoli
Napoli, scoppia bombola del gas: un morto e almeno due feriti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Cnh crede nell'Internet of Things per l'agroalimentare
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche