sabato 03 dicembre | 03:34
pubblicato il 01/gen/2013 10:49

Capodanno, a Capri vince il revival: balli e canti in Piazzetta

Le band propongono i classici anni '60 e '70

Capodanno, a Capri vince il revival: balli e canti in Piazzetta

Capri, (askanews) - Un tuffo nel passato. Capri ha festeggiato l'arrivo del nuovo anno con i successi musicali degli anni Sessanta, Settanta e Ottanta. Appuntamento in Piazzetta per il tradizionale brindisi di benvenuto di Capodanno 2013. Turisti, vip e cittadini capresi hanno affollato il luogo simbolo dell'isola e si sono scatenati in canti e balli, trasformando la Piazzetta illuminata e scintillante in una specie di discoteca all'aperto. Ad animare la serata una serie di performance di artisti sul palco, dal cantautore napoletano Mimì De Maio all'esibizione di Stefano Masciarelli con la sua band. Per chiudere in bellezza è arrivata la musica dance con i deejay di Capri. A fare da sfondo alla festa il grande abete, simbolo delle feste di Natale che si avviano alla conclusione.

Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari