giovedì 23 febbraio | 05:49
pubblicato il 01/gen/2013 10:49

Capodanno, a Capri vince il revival: balli e canti in Piazzetta

Le band propongono i classici anni '60 e '70

Capodanno, a Capri vince il revival: balli e canti in Piazzetta

Capri, (askanews) - Un tuffo nel passato. Capri ha festeggiato l'arrivo del nuovo anno con i successi musicali degli anni Sessanta, Settanta e Ottanta. Appuntamento in Piazzetta per il tradizionale brindisi di benvenuto di Capodanno 2013. Turisti, vip e cittadini capresi hanno affollato il luogo simbolo dell'isola e si sono scatenati in canti e balli, trasformando la Piazzetta illuminata e scintillante in una specie di discoteca all'aperto. Ad animare la serata una serie di performance di artisti sul palco, dal cantautore napoletano Mimì De Maio all'esibizione di Stefano Masciarelli con la sua band. Per chiudere in bellezza è arrivata la musica dance con i deejay di Capri. A fare da sfondo alla festa il grande abete, simbolo delle feste di Natale che si avviano alla conclusione.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech