venerdì 09 dicembre | 01:07
pubblicato il 06/giu/2014 19:54

Caos a Roma, scioperano i 24mila dipendenti comunali

Manifestazioni in Campidoglio per salario minimo accessorio

Caos a Roma, scioperano i 24mila dipendenti comunali

Roma (askanews) - Giornata di caos a Roma dove i 24mila dipendenti comunali hanno scioperato per protestare contro la possibile diminuzione dello stipendio per la perdita del cosiddetto salario accessorio. Alla manifestazione organizzata da Cgil, Cisl, Uil e Csa, partita da Bocca della Verità e arrivata fino a Piazza del Campidoglio hanno partecipato circa 10mila persone. Roma così ha dovuto fare i conti per la prima volta con lo stop a decine di servizi, dai vigili urbani, agli sportelli comunali, agli asili nido alle biblioteche.A nulla sono servite le rassicurazioni del Comune negli ultimi giorni. Abbiamo rispettato le leggi, ha detto il sindaco Ignazio Marino - "ho inserito la voce del salario accessorio nelbilancio 2014, ho continuato a pagarlo in questo momento e ho garantito che lo avrei continuato a pagare. Ma mi sono dato un termine" . Una risposta non soddisfacente per i sindacati secondo cui Marino ora dovrebbe mostrare un'apertura maggiore nei confronti dei lavoratori.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni