domenica 04 dicembre | 09:40
pubblicato il 03/set/2011 20:17

Cantone e De Magistris insieme per parlare di mafia-imprenditrice

L'ex Pm chiude a Vico Equense la rassegna "Libri sotto le stelle"

Cantone e De Magistris insieme per parlare di mafia-imprenditrice

E' toccato al giudice-scrittore, Raffaele Cantone, ex Pm antimafia, ora magistrato in Cassazione, chiudere gli incontri della rassegna "Libri sotto le stelle" di Vico Equense, in penisola Sorrentina, con la presentazione del nuovo libro "I gattopardi" in cui parla dei mafiosi in giacca e cravatta: imprenditori e miliardari che al Kalashnikov preferiscono gli affari. Con Cantone c'era il'sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che da ex magistrato ha sottolineato come, a differenza di qualche anno fa in cui mafia e camorra cercavano "contatti con la politica", ora i mafiosi i politici li fanno eleggere direttamente. Esempi di Mafia-imprenditrice, ha sottolineato Cantone, si trovano ogni giorno in diversi settori dell'economia: basta guardare al comparto della sanità dove sono tanti i soldi e gli interessi in gioco o alla stessa emergenza rifiuti in Campania. Raffaele Cantone, 48 anni, vive da anni sotto scorta. "I gattopardi" è il suo secondo libro, dopo il best seller "Solo per giustizia" in cui ha ripercorso la sua esperienza di magistrato in prima linea.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari