mercoledì 07 dicembre | 23:47
pubblicato il 17/feb/2013 14:31

Canti, danze e ovazioni a San Pietro: i papaboys per Benedetto

Grande folla per il penultimo Angelus di Ratzinger

Canti, danze e ovazioni a San Pietro: i papaboys per Benedetto

Città del Vaticano (askanews) - Sono arrivati da ogni dove per esprimere vicinanza e affetto al Papa dimissionario. Famiglie, gruppi parrocchiali, scout, movimenti, associazioni e singoli fedeli. Una piazza San Pietro gremita per il penultimo Angelus di Benedetto XVI prima delle sue dimissioni, il 28 febbraio. Già fin dalla mattina presto una grande folla ha cominciato ad assieparsi nella piazza vaticana dove non sono mancati canti, preghiere e danze.Rafforzate anche le misure di sicurezza, l'impiego di vigili urbani, dei volontari della Protezione civile e della Croce Rossa. Poi il Papa si affaccia e scoppia un grande applauso.In piazza San Pietro ci sono fedeli di tutto il mondo. Come questa signora che arriva dal Brasile: "Il prossimo Papa? Speriamo sia un buon Papa, non importa da dove arriverà. Che sia italiano, brasiliano, tedesco un'altra volta. L'importante è che abbiamo un buon Papa. Come questo"

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni