giovedì 23 febbraio | 13:18
pubblicato il 26/apr/2014 12:00

Canonizzazioni a Roma, la polizia "bonifica" con gli artificieri

Interventi intorno alle mura della Città del Vaticano

Canonizzazioni a Roma, la polizia "bonifica" con gli artificieri

Roma, 26 apr. (askanews) - A poche ore dalla Canonizzazione dei Beati Giovanni XXIII Papa e Giovanni Paolo II Papa, sale il livello di attenzione all'area di massima sicurezza intorno alle mura della Città del Vaticano. Le unità cinofile della polizia e delle altre forze dell'ordine stanno effettuando bonifiche per garantire in ogni momento un tranquillo afflusso di pellegrini e dei turisti che sin da stamattina stanno affollando tutta l'area. Personale del nucleo artificieri e personale specializzato del comune di Roma stanno invece procedendo alle bonifiche e alle verifiche del sottosuolo attraverso i tombini presenti sul posto. Domani mattina le unità antiesplosivo della polizia di Stato pattuglieranno l'area del colonnato e Piazza Pio XII, garantendo la sicurezza di tutte le autorità e delegazioni italiane e estere previste lungo via della Conciliazione, Castel S.Angelo e i ponti che attraversano il Tevere.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech