domenica 19 febbraio | 21:00
pubblicato il 18/set/2014 12:00

Cannabis terapeutica "di Stato", al via il progetto pilota

Primi farmaci entro fine 2015, Lorenzin: no all'autocoltivazione

Cannabis terapeutica "di Stato", al via il progetto pilota

Roma, 18 set. (askanews) - Parte il progetto pilota per la produzione nazionale di cannabis terapeutica. A dare il via, stamane, i ministri della Salute Lorenzin e della Difesa Pinotti, che hanno siglato un accordo di cooperazione per avviare la fase di ricerca e sviluppo. I primi farmaci probabilmente arriveranno entro fine 2015. A produrre i medicinali a base di cannabis sarà lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare (Scfm) di Firenze. L'accordo prevede che per la realizzazione del Progetto pilota entro il 31 ottobre 2014 sia costituito un gruppo di lavoro composto da rappresentanti dei ministeri della Salute e della Difesa, dello Scfm, dell'Aifa, dell'Iss, del ministero delle Politiche agricole e forestali e delle Regioni. Lo scopo è definire un protocollo operativo con la programmazione delle azioni da compiere e quantificare i bisogni in relazione alle patologie, la fitosorveglianza. Sarà lo stesso gruppo di lavoro a definire gli investimenti necessari alla realizzazione del progetto. "L'intera filiera sarà realizzata sotto lo stretto controllo dei militari", ha precisato Lorenzin, sottolineando che "quello dell'uso di cannabis per scopi terapeutici è un discorso totalmente separato dal serio problema che abbiamo dell'uso di stupefacenti tra i giovani. La terapia del dolore - ha detto - è uno dei nostri obiettivi principali e lo porteremo anche tra i pilastri della nostra azione nel semestre europeo". Secondo il ministro della Salute, in ogni caso, il via libera alla produzione di farmaci a base di cannabis da parte dello Stato "non apre assolutamente alla autocoltivazione, neppure da parte dei malati. Sono totalmente contraria a questo tipo di provvedimenti, che trovo abbastanza naif".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia