venerdì 09 dicembre | 08:55
pubblicato il 17/ott/2013 12:00

Cancellieri: indulto scelta del Parlamento, "chapeau" se lo fa

"Altrimenti non si preoccupi che comunque risolviamo il problema"

Cancellieri: indulto scelta del Parlamento, "chapeau" se lo fa

Roma, 17 ott. (askanews) - "Amnistia e indulto sono scelte del Parlamento: se il Parlamento riterrà di farle non possiamo che essere contenti perchè ci aiutano, altrimenti comunque faremo la nostra parte fino in fondo, indipendentemente dalle scelte dal Parlamento. Se il Parlamento nella sua scelta politica ce lo fa 'chapeau', se no non si preoccupi che noi comunque lo risolviamo il problema". Lo ha detto il ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri durante l'audizione oggi alla Commissione Giustizia della Camera sul tema del sovraffollamento delle carceri. "Il Parlamento faccia le sue scelte e quindi amnistia e indulto è un'attività propria del Parlamento: noi facciamo tutto il resto, cioè mettere in atto una serie di norme e provvedimenti, che saranno approvati o meno, che a contorno della situazione carceraria affronteranno il problema", ha concluso Cancellieri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni