venerdì 09 dicembre | 06:53
pubblicato il 20/dic/2013 12:00

Cancellieri: direttore carcere conosceva storia omicida evaso

"Con magistrato sorveglianza ne era perfettamente a conoscenza"

Cancellieri: direttore carcere conosceva storia omicida evaso

Roma, 20 dic. (askanews) - "Sia il magistrato di sorveglianza che il direttore del carcere di Genova erano perfettamente a conoscenza dell'intero percorso personale e criminale del detenuto: risulta evidente come il giudice abbia inviato un'istruttoria chiedendo all'istituto penitenziario e al servizio psichiatrico del carcere notizie necessarie, proprio partendo da una valutazione dell'ampio currirulum criminale di Gagliano". Lo ha detto il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri, in un'informativa alla Camera sull'evasione del pluriomicida Bartolomeo Gagliano dal carcere di Genova. "Voglio sgombrare il campo dall'equivoco generato dalle prime dichiarazioni del direttore del carcere di Genova Marassi, che sembrava sostenere che il carcere non aveva avuto conoscenza dell'intera storia criminale del detenuto, cosa che è smentita dalla corrispondenza intercorsa tra la direzione del carcere e la magistratura di sorveglianza", ha concluso Cancellieri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni