domenica 04 dicembre | 11:37
pubblicato il 07/feb/2011 12:46

Campo rom/ Alemanno:Sarà lutto cittadino,famiglia deciderà quando

E' il primo caso a Roma per un membro della comunità rom

Campo rom/ Alemanno:Sarà lutto cittadino,famiglia deciderà quando

Roma, 7 feb. (askanews) - "E' mia intenzione indire il lutto cittadino e sceglieremo la data in base alle volontà della famiglia". Lo ha detto il sindaco di Roma Gianni Alemanno, parlando del tragico rogo in una baraccopoli in cui ieri sera hanno perso la vita quattro bambini. Il sindaco ha voluto sottolineare come si tatto del primo caso di lutto cittadino per un membro della comunità rom. Alemanno ha annunciato l'intenzione del presidente della Repubblia Giorgio Napolitano di voler incontrare i familiari dei 4 bambini rom morti ieri sera nel rogo di una baracca. "Sarà il Quirinale - ha spiegato il sindaco - ha stabilire quando".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari