martedì 24 gennaio | 17:12
pubblicato il 09/feb/2011 09:25

Campo rom/ Alemanno: Maroni capisca o mi appellerò a Berlusconi

"Fondi per nuovi interventi, ok averli anche in manovra giungno"

Campo rom/ Alemanno: Maroni capisca o mi appellerò a Berlusconi

Roma, 9 feb. (askanews) - "Spero che Maroni comprenda la situazione, perché altrimenti dovremo denunciare con forza il fatto che non abbiamo gli strumenti, i poteri e le risorse per poter raggiungere i nostri obiettivi": se non dovesse comprendere "mi appellerò direttamente al premier e gli spiegherò la situazione. Comunque fronteggeremmo in qualche modo il problema". A dirlo è stato il sindaco di Roma Gianni Alemanno, che questa mattina, a margine di un appuntamento istituzionale, è tornato sullo scontro di ieri con il titolare del Viminale sui nuovi fondi e poteri richiesti per risolvere l'emergenza nomadi nella capitale. Alemanno ha spiegato che "i fondi ulteriori non servono domani, per la prima emergenza, ma per realizzare i campi che devono essere fatti in un secondo momento. Il problema si può anche risolvere nella manovra di giugno, l'importante è avere un segnale di disponibilità per poter programmare questi lavori e chiudere il piano". "Credo che l'incontro che ho chiesto ieri con Maroni potrebbe esserci anche oggi. Ne ho già parlato con il sottosegretario Mantovano: credo che il ministro - ha continuato il sindaco - non abbia capito il senso della lettera mia e del prefetto perché la richiesta non è di altri fondi per fare le stesse cose, ma per fare cose ulteriori ed affrontare il problema dello sgombero dei nuovi micro-campi abusivi". "Il piano inizialmente era dimensionato per chiudere i campi tollerati e per questo i soldi ci sono. Il problema nuovo è quello dello sgombero dei micro-campi che è documentato. Quindi la polemica semmai - ha concluso - non è con me, ma con il prefetto che è parte del Ministero dell'Interno".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4