giovedì 19 gennaio | 13:01
pubblicato il 29/mar/2011 05:13

Campidoglio/ Alemanno-studenti a Praga per Viaggio Memoria

120 ragazzi sulle tracce della storia delle vittime del comunismo

Campidoglio/ Alemanno-studenti a Praga per Viaggio Memoria

Roma, 29 mar. (askanews) - Dopo Auschwitz, Berlino, Hiroshima e le foibe, prossima tappa Praga: la capitale ceca è la nuova meta del progetto 'Viaggi nella memoria. Per non dimenticare le tragedie del '900', organizzato dall'assessorato Famiglia, Educazione e Giovani del Comune di Roma. Oggi il sindaco di Roma Gianni Alemanno, l'assessore capitolino all'Educazione Gianluigi De Palo e il delegato capitolino alla Memoria Aldo Giovanni Ricci accompagneranno nella città di Ian Palach e di Dubcek 120 studenti tra i 16 e i 19 anni (sei per ciascuno dei 20 istituti superiori romani che aderiscono al progetto) più 20 insegnanti (uno per scuola). Tra le scuole, 16 statali e 4 paritarie, figurano tutti gli ordini didattici, dai licei classici agli istituti alberghieri e commerciali. Praga con la sua Primavera del '68, con gli universitari non violenti che spiegavano le loro ragioni ai carristi sovietici, nel '900 è stata una delle capitali europee del dialogo, della forza delle idee che si oppongono pacificamente alla forza delle armi. Per cui quello nella Repubblica Ceca, ha affermato De Palo, "sarà un viaggio tra memoria, confronto e speranza, continuazione del percorso proposto lo scorso anno a Berlino e, al contempo, anello di congiunzione con il percorso della Shoah". Un viaggio tra memoria e confronto tra gli studenti su una delle epoche più difficili della storia europea, nel quale i ragazzi avranno anche l'occasione di ammirare Praga dal punto di vista culturale e architettonico, visitando alcuni dei luoghi più suggestivi della città (il monastero di Strahov, il Castello, quartiere e Museo ebraico, Mala Strana, Nove Mesto, la Città vecchia, la chiesa dei santi Cirillo e Metodio). Sullo sfondo la vicenda delle vittime del comunismo e di Jan Palach. Il viaggio dura da oggi a giovedì sera. Domani una delegazione ufficiale condotta da Alemanno incontrerà il sindaco di Praga Bohuslav Svoboda. Sempre domani i ragazzi avranno un dibattito con Pavol Dubcek, testimone della figura del padre, Alexander Dubcek.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Terremoti
Sciame sismico dopo tre forti scosse di mattina in centro Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, Vega si prepara al primo lancio dell'anno con Sentinel-2B
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina