mercoledì 22 febbraio | 18:49
pubblicato il 19/apr/2013 15:29

Campania/Rifiuti: Romano, decisione corte Ue non poteva essere diversa

Campania/Rifiuti: Romano, decisione corte Ue non poteva essere diversa

(ASCA) - Napoli, 19 apr - ''La decisione della Corte di giustizia Ue rappresenta, dal punto di vista procedurale, un atto dovuto poiche' la procedura di infrazione nei confronti dello Stato italiano e' ancora aperta e, quindi, la Corte non avrebbe potuto decidere diversamente''.

Lo afferma in una nota l'assessore all'Ambiente della regione Campania, Giovanni Romano, commentando il ricorso presentato dall'Italia - e respinto oggi dalla Ue - per lo sblocco dei fondi destinati ai rifiuti. ''Dal punto di vista operativo e per quanto ci riguarda - ha aggiunto Romano - la decisione non influisce sul nostro programma di attivita'. Infatti, seguendo quanto le autorita' europee ci hanno indicato in precedenti occasioni, abbiamo gia' avviato la riprogrammazione delle risorse dell' Obiettivo 1.1. del Por 2007-2013. Andremo quindi avanti - ha concluso l'assessore campano - per attuare i progetti relativi al potenziamento della raccolta differenziata e all'impiantistica''.

com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech