lunedì 16 gennaio | 20:24
pubblicato il 21/gen/2013 17:52

Campania/Maltempo: Protezione civile, ancora temporali da stanotte

(ASCA) - Napoli, 21 gen - Forti precipitazioni, anche temporalesche, torneranno a manifestarsi sull'intero territorio campano a partire da stanotte, a cominciare dalla fascia costiera, fino a domani sera. Temperature in diminuzione. Venti forti da occidente e mare agitato con possibili mareggiate. Lo comunica, in una nota, la Protezione civile della Regione Campania, che guidata dall'assessore Edoardo Cosenza, informa che sono stati emessi nuovamente sia l'avviso di avverse condizioni meteo, che quello di criticita' idrogeologica ed idraulica.

La Sala operativa della Protezione civile regionale raccomanda alle autorita' competenti la verifica della tenuta delle strutture esposte ai venti, delle zone a verde pubblico e dei moli nonche' il monitoraggio della regolare tenuta del reticolo idrografico e la vigilanza delle aree a rischio frana e colata rapida di fango durante il manifestarsi delle abbondanti precipitazioni.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello