domenica 22 gennaio | 00:52
pubblicato il 27/set/2013 18:12

Campania/Carceri: Garante, assicurare diritto salute a denuti malati

Campania/Carceri: Garante, assicurare diritto salute a denuti malati

(ASCA) - Napoli, 27 set - ''Qui non si vuole assolutamente sostenere la non punibilita' di chi e' gravemente ammalato, si vuole pero' affermare che o lo Stato e' in grado di garantire le cure adeguate e quindi occuparsi della salute delle persone che allo Stato sono affidate, o se non e' in grado, individui le opportune misure alternative''.

E' quanto ha dichiarato - riferisce una nota - il garante dei Diritti dei detenuti della regione Campania, Adriana Tocco, a margine della conferenza stampa sulle ''Misure alternative per i detenuti in un grave stato di salute'', tenuta oggi presso il consiglio regionale della Campania alla presenza, tra gli altri, dei componenti della commissione Giustizia Camera deputati, Carlo Sarro e Assunta Tartaglione, del coordinatore dei cappellani di Poggioreale, don Franco Esposito e dei familiari di alcuni detenuti. Secondo Tocco ''un provvedimento e' tanto piu' urgente in quanto l'Italia nel 2012 e' stata condannata da Strasburgo nella causa intentata dal detenuto Cara Damiani per motivi inerenti la mancata tutela della salute. Ed e' stata sanzionata per trattamenti disumani anche con le imposizioni di prendere tutti gli adeguati provvedimenti per rientrare nei termini delle regole penitenziarie della Comunita' Europea''. ''Dunque considerando la difficolta' del sistema carcerario nel quale non e' facile ne' possibile e forse nemmeno utile individuare le responsabilita' individuali, occorrerebbe una sorta di automatismo per il quale chi e' in condizioni gravi accertate e elencate anche asetticamente da chi ne ha titolo, possa godere rapidamente di sospensione pena o di misura alternativa''.

I deputati Assunta Tartaglione (Pd) e Carlo Sarro (Pdl) hanno assicurato il loro impegno affinche' vengano recepite a livello legislativo le istanze esposte dal garante dei detenuti in Campania, Tocco.

red-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4