venerdì 09 dicembre | 06:48
pubblicato il 25/mar/2012 15:21

Campania, protesi gratis ai ragazzi disabili che amano lo sport

Progetto di Prosolidar e regione, per ora poche adesioni

Campania, protesi gratis ai ragazzi disabili che amano lo sport

Napoli, (askanews) - 20 protesi per camminare e 20 per correre, due per ogni giovane sportivo: è quanto prevede il progetto lanciato da Prosolidar (Fondo nazionale per progetti di solidarietà) e Regione Campania per aiutare i giovani disabili campani con problemi economici a praticare sport. Un regalo per chi non può permettersi una protesi, dato che costa dai 15 ai 20mila euro. Il progetto è sostenuto dall'Associazione sportivi disabili Vesuvio, che con Neil Andrew Macleod denuncia: ci sono poche adesioni: "Stranamente in altre regioni siamo riusciti a trovare subito le persone, in Campania abbiamo avuto difficoltà. In Campania l'incidenza delle amputazioni è orientata soprattutto sulle persone che hanno problemi di diabete, trovare giovani è più complicato, però ce ne sono. un problema è di comunicazione e che si tende a nascondere la disabilità".Si cercano ragazzi e ragazze tra 15 e 35 anni, amputati transtibiali, disposti a scoprire un mondo di sport e amicizia.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni