lunedì 20 febbraio | 01:04
pubblicato il 25/mar/2012 15:21

Campania, protesi gratis ai ragazzi disabili che amano lo sport

Progetto di Prosolidar e regione, per ora poche adesioni

Campania, protesi gratis ai ragazzi disabili che amano lo sport

Napoli, (askanews) - 20 protesi per camminare e 20 per correre, due per ogni giovane sportivo: è quanto prevede il progetto lanciato da Prosolidar (Fondo nazionale per progetti di solidarietà) e Regione Campania per aiutare i giovani disabili campani con problemi economici a praticare sport. Un regalo per chi non può permettersi una protesi, dato che costa dai 15 ai 20mila euro. Il progetto è sostenuto dall'Associazione sportivi disabili Vesuvio, che con Neil Andrew Macleod denuncia: ci sono poche adesioni: "Stranamente in altre regioni siamo riusciti a trovare subito le persone, in Campania abbiamo avuto difficoltà. In Campania l'incidenza delle amputazioni è orientata soprattutto sulle persone che hanno problemi di diabete, trovare giovani è più complicato, però ce ne sono. un problema è di comunicazione e che si tende a nascondere la disabilità".Si cercano ragazzi e ragazze tra 15 e 35 anni, amputati transtibiali, disposti a scoprire un mondo di sport e amicizia.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia