giovedì 08 dicembre | 17:57
pubblicato il 25/feb/2012 12:54

Campania, la Gdf contro l'evasione: centinaia di irregolarità

Controlli intensificati in province Benevento, Avellino, Caserta

Campania, la Gdf contro l'evasione: centinaia di irregolarità

Caserta (askanews) - Prosegue la lotta all'evasione fiscale in Campania: nel fine settimala la Guardia di finanza ha intensificato i controlli sulle zone della movida nelle province di Benevento, Avellino e Caserta. In particolare le fiamme gialle si sono concentrate sul contrasto e la prevenzione dell'abusivismo commerciale, della contraffazione marchi, della sicurezza prodotti, nonché della tutela del Made in Italy e dei monopoli in materia di giochi e scommesse. In quest'ambito sono state denunciate 28 persone. Per quanto riguarda invece le verifiche sull'emissione di scontrini fiscali, i finanzieri hanno riscontrato 311 irregolarità su 420 esercizi commerciali verificate. Sono poi state avviate le verifiche fiscali su persone fermate al volante di auto di grossa cilindrata, a fronte di dichiarazioni dei redditi molto modeste.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni