sabato 10 dicembre | 10:43
pubblicato il 31/ott/2011 13:16

Campania, i rifiuti mettono a rischio la virilità

L'allarme degli esperti in un convegno a Pompei

Campania, i rifiuti mettono a rischio la virilità

I cumuli di immondizia che per giorni restano abbandonati sulle strade durante le varie emergenze rifiuti danneggiano la salute, soprattutto le vie respiratorie, ma secondo un studio la monnezza è nemica della virilità. L'allarme è stato lanciato dagli esperti a Pompei in occasione della tappa campana della campagna di sensibilizzazione "Il benessere sessuale. Libertà di amare sempre". L'emergenza spazzatura incide dunque anche sulle performance a letto, perchè l'esposizione alla diossina riduce infatti i livelli di testosterone, mentre la presenza di estrogeni nell'ambiente e negli alimenti è associata a un aumento della disfunzione erettile. In Campania il problema riguarda circa 14 mila maschi. In regione il 30% degli uomini si è affidato almeno una volta a un aiuto farmacologico, non è solo colpa della monnezza ma certo vivere tra i rifiuti non aiuta.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina