martedì 17 gennaio | 11:58
pubblicato il 27/gen/2012 19:17

Campania, dalle marce ai banchi scuola:formazione per ex militari

Organizzati dall'Esercito con ente di formazione Aciief

Campania, dalle marce ai banchi scuola:formazione per ex militari

Milano, 27 gen. (askanews) - Dalle marce militari ai banchi di scuola. Guglielmo ha quasi 30 anni ed è uno degli 80 giovani ex militari in cerca di lavoro che accederanno a corsi di formazione organizzati dall'Esercito in Campania. Tutti hanno servito le Forze armate per anni e poi sono stati congedati senza demeriti, solo per mancanza di posti. Ora, messa da parte la divisa, cercano un futuro. Il Generale Guido Landriani, Comandante militare dell'esercito in Campania, spiega che l'obiettivo è garantire al personale militare congedato una preparazione adeguataI corsi sono tenuti dall'Aciief, ente di formazione professionale autorizzato, di cui Dolores Cuomo è la responsabile didattica. L'obiettivo è favorire l'inserimento nel mondo del lavoro con corsi specifici, uno per installatori di pannelli solari, l'altro per addetti alla sicurezza.I corsi cercheranno di valorizzare le qualità e le competenze acquisite dai ragazzi in questi anni al servizio dell'Esercito.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cybercrime
Cybercrime, Giulio e Francesca Occhionero restano in carcere
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ricerca, tartaruga gigante ultimo pasto di squalo del Mesozoico
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate