martedì 24 gennaio | 17:15
pubblicato il 18/nov/2013 09:19

Camorra: voleva lasciare clan Casalesi, ucciso. 4 arresti 20 anni dopo

Camorra: voleva lasciare clan Casalesi, ucciso. 4 arresti 20 anni dopo

(ASCA) - Caserta, 18 nov - Fu attirato con l'inganno in una trappola mortale che avrebbe dovuto essere di esempio per quanti altri, come lui, intenzionati a svincolarsi dal clan.

Venti anni dopo l'omicidio di Motti Domenico, il 31 agosto 1993 a Carinaro (Ce), la Squadra mobile di Caserta ha eseguito oggi un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di quattro persone, ritenute affiliate al clan camorristico dei 'casalesi', fazione Bidognetti.

Lo comunica una nota della Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Napoli precisando che l'ordinanza e' stata emessa dal Gip del capoluogo campano e che i reati contestati sono omicidio volontario, detenzione e porto illegale di armi comuni da sparo, aggravati dal metodo mafioso e dal fine di agevolare organizzazione di stampo mafioso.

Il provvedimento restrittivo - si precisa - rappresenta l'esito di un'accurata indagine, suffragata dalle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia, che ha portato all'individuazione del grave fatto di sangue.

Secondo le risultanze investigative, i vertici del gruppo Bidognetti decisero l'eliminazione di Motti Domenico perche' questi, affiliato all'organizzazione, stava tentando di allontanarsene.

Pertanto, anche come monito per tutti i proseliti sull'inviolabilita' del vincolo associativo, ne venne decisa l'esemplare eliminazione, affidando a un amico fidato della vittimai l'incarico di attirarla, con il pretesto di un appuntamento, in una trappola. Motti, recatosi nel luogo stabilito, fu brutalmente ucciso a colpi di pistola calibo 7,65 da un altro complice, l'esecutore materiale del crimine.

Le univoche risultanze investigative hanno permesso di delineare i ruoli dei singoli indagati e gli specifici compiti assegnati a ciascuno di essi. com-stt/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4