venerdì 24 febbraio | 14:20
pubblicato il 04/apr/2013 12:00

Camorra/ Vasta operazione anti clan a Torre Annunziata,80 arresti

Colpiti clan Gallo-Cavalieri e Gionta in lotta su controllo droga

Camorra/ Vasta operazione anti clan a Torre Annunziata,80 arresti

Roma, 4 apr. (askanews) - I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata stanno procedendo all'esecuzione di 80 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip del Tribunale di Napoli, nell'ambito di un'articolata attività investigativa coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea, a carico di presunti appartenenti ai clan camorristici Gallo-Cavalieri e Gionta, in lotta per il controllo delle attività illecite nell'area di Torre Annunziata. Gli arrestati sono, a vario titolo, ritenuti responsabili di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e spaccio di stupefacenti, aggravati dal carattere transnazionale dell'attività illecita, nonché di estorsione, riciclaggio e detenzione e porto illegali di arma aggravati da finalità mafiose.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech