venerdì 20 gennaio | 11:20
pubblicato il 18/apr/2013 09:29

Camorra: smaltiva rifiuti per conto casalesi, confisca a imprenditore

Camorra: smaltiva rifiuti per conto casalesi, confisca a imprenditore

(ASCA) - Napoli, 18 apr - Una villa a Sperlonga (Lt) e quattro automobili di lusso. Questi i beni oggetto del decreto di confisca emesso dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere che gli uomini della Direzione investigativa antimafia (Dia) di Napoli stanno eseguendo ai danni di Cipriano Chianese, imprenditore nel settore dei rifiuti, gia' agli arresti domiciliari e attualmente sotto processo per gravi reati che vanno dall'associazione di stampo camorristico all'illecito smaltimento di rifiuti.

Lo comunica in una nota la Dia di Napoli precisando che all'imprenditore - accusato di aver smaltito illegalmente rifiuti illeciti in Campania per conto del clan camorristico dei casalesi - e' stata inflitta anche la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, per 1 anno e 6 mesi.

Chianese - come ricostruisce la nota - e' nel mirino dell'Antimafia dal 1993 e, dopo una prima assoluzione, e' stato arrestato nel 2005 perche' indagato nell'ambito dell'operazione della stessa Dia di Napoli denominata 'Green' che ne ''accertava la duplice illecita condotta sia nella veste di imprenditore, allorquando agiva da intermediario, depositario e smaltitore dei rifiuti illecitamente conferiti, sia nella sua veste di ausiliatore del sodalizio 'dei casalesi', fruendo cosi' di considerevoli ricavi prodotti dai traffici illeciti dei rifiuti smaltiti in modo illecito o incontrollato presso le proprie discariche e realizzando consistenti profitti attraverso elevati investimenti patrimoniali, alcuni dei quali concretizzati anche con l'azione intimidatoria di diversi affiliati al clan casertano''.

Dal 2006 ad oggi all'imprenditore sono stati confiscati beni dal vlore complessivo di 82 milioni di euro.

com-stt/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale