sabato 25 febbraio | 17:51
pubblicato il 24/nov/2011 09:47

Camorra, sequestrati beni per oltre 4 milioni al clan Veneruso

Operazione della GdF di Napoli

Camorra, sequestrati beni per oltre 4 milioni al clan Veneruso

Napoli (askanews) - La Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato beni per oltre quattro milioni di euro a una coppia di Casalnuovo, affiliati al clan camorristico dei Veneruso, attivo anche a Volla. Ai due, già condannati per reati di droga e contro il patrimonio, sono stati requisiti otto appartamenti, una concessionaria d'auto, 28 autovetture, una barca e tre contratti assicurativi. Gli investigatori delle Fiamme gialle e dei carabinieri sono stati insospettiti dall'evidente divario tra i modesti redditi dichiarati dai coniugi e l'ingente patrimonio di cui disponevano. Ora i beni sequestrati sono stati affidati a un amministratore nominato dal Tribunale.

Gli articoli più letti
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech