domenica 26 febbraio | 02:42
pubblicato il 22/feb/2012 09:48

Camorra/ Operazione Gdf, 14 arresti e sequestro beni per 250 mln

In province Napoli e Caserta, coinvolti funzionari pubblici

Camorra/ Operazione Gdf, 14 arresti e sequestro beni per 250 mln

Napoli, 22 feb. (askanews) - Sequestro di oltre 300 immobili e terreni per un valore di 250 milioni di euro riconducibili ai clan camorristici Zagaria, Bidognetti, Nuvoletta e Polverino e 14 persone arrestate. E' il bilancio dell'operazione 'Domitia Village' condotta nelle province di Caserta e Napoli dalla Guardia di Finanza e coordinata dalla Dda partenopea. Centinaia i militari delle Fiamme Gialle che stanno eseguendo anche numerose perquisizioni. I reati contestati agli indagati, tra cui imprenditori e funzionari pubblici, sono: associazione per delinquere di stampo camorristico, concorso esterno alla camorra, corruzione, abuso d'ufficio, truffa e abusivismo edilizio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech