martedì 21 febbraio | 10:46
pubblicato il 08/gen/2012 19:22

Camorra/ Omicidio nel Napoletano, ucciso sorvegliato speciale

Per carabinieri vittima era legata al clan Abate

Camorra/ Omicidio nel Napoletano, ucciso sorvegliato speciale

Napoli, 8 gen. (askanews) - Agguato di stampo camorristico a San Giorgio a Cremano, grosso centro alle porte di Napoli. Ucciso, con almeno dieci colpi d'arma da fuoco, Mario Leone, 54enne sorvegliato speciale. L'omicidio si è verificato alle ore 17.50 circa in via Ferrovia. Leone è stato raggiunto dai proiettili, esplosi da almeno due killer in sella a una moto e con il volto coperto da casco, sia alla testa che al torace. Secondo i carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Torre del Greco, che stanno indagando sul fatto, la vittima era legata al clan Abate. Leone è morto sul colpo e a nulla sono serviti i soccorsi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia