lunedì 05 dicembre | 02:07
pubblicato il 05/mar/2013 15:02

Camorra: Nuovo omicidio a Torre Annunziata, faida tra clan rivali

(ASCA) - Torre Annunziata (Na), 5 mar - Un altro spietato omicidio in pieno giorno. A Torre Annunziata , citta' vesuviana attaccata a Pompei, Cresce la tensione tra clan rivali. Secondo gli inquirenti, la spietata esecuzione dimostra che, a distanza di cinque anni, e' riesplosa una nuova, sanguinosa, faida di camorra. A cadere sotto i colpi dei sicari oggi e' stato Francesco Chierchia, 67 anni, personaggio noto alle Forze dell'Ordine e temuto capo del quartiere Provolera, nel cuore antico della citta'. La vittima e' stata inseguita dai sicari mentre percorreva in auto via Vittorio Veneto, strada molto trafficata. Secondo fonti ben informate, l'assassinio di Chierchia va letto come un chiaro messaggio di sangue e di sfida al clan dei Gionta ed ai Chierchia, gruppo alleato. L'ultimo omicidio di camorra e' stato consumato a Torre Annunziata il 27 luglio scorso. La vittima, Antonio Iapicca (fratello di un killer, gia' condannato all'ergastolo), e' stato freddato dai sicari mentre era seduto al tavolino di un bar in Piazza Imbriani.

L'omicidio di oggi riapre la guerra tra clan. bor/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari