lunedì 05 dicembre | 17:50
pubblicato il 08/giu/2013 12:00

Camorra/ Nel Casertano rinvenuto arsenale clan Belforte

A Marcianise, armi e munizioni nel pozzo di un cortile

Camorra/ Nel Casertano rinvenuto arsenale clan Belforte

Napoli, 8 giu. (askanews) - Un arsenale, riconducibile al clan camorristico Belforte, è stato rinvenuto dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta. I militari, in collaborazione con i vigili del fuoco, hanno scoperto le armi all'interno di tre borsoni sul fondo di un pozzo in un cortile di uso comune, nella zona centrale di Marcianise, sotto il controllo dell'organizzazione criminale. Sotto sequestro: 7 pistole semiautomatiche; 3 pistole revolver; 1 mitragliatrice 'Sten' di fabbricazione inglese e risalente al secondo conflitto mondiale; 1 fucile con canne mozzate; 1 bomba a mano tipo 'ananas', con relativo accenditore; 775 proiettili di vario calibro; 20 micce pirotecniche a lenta combustione e due apparati radio ricetrasmittenti. Le armi, alcune delle quali con matricola abrasa, erano tutte in buono stato di conservazione. Tutto il materiale sarà oggetto di accertamenti utili a verificarne la provenienza e il loro, eventuale, utilizzo in eventi criminosi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari