lunedì 27 febbraio | 08:06
pubblicato il 13/mar/2013 12:00

Camorra/ Napoli, catturato killer giovane ucciso per errore

Ritenuto esecutore materiale omicidio di Lino Romano

Camorra/ Napoli, catturato killer giovane ucciso per errore

Napoli, 13 mar. (askanews) - E' stato catturato dai carabinieri Salvatore Baldassare, ritenuto l'esecutore materiale dell'omicidio di Pasquale Romano, il giovane ucciso per errore a Napoli il 16 ottobre scorso in un agguato di stampo camorristico in piazza Marianella. I militari del Nucleo investigativo del capoluogo partenopeo hanno individuato il latitante 30enne, ritenuto affiliato al clan camorristico degli Abete-Abbinante-Notturno, da oltre un anno in lotta con il gruppo della cosiddetta Vanella Grassi per il controllo delle piazze di spaccio nella zona Nord della città. Baldassarre è stato scovato in un appartamento di Marano di Napoli nel quale si era nascosto per sfuggire alle ricerche delle forze dell'ordine. Al momento dell a'arresto era armato di una pistola semiautomatica e in possesso di documenti falsi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech